20 fatti interessanti su Plutone

Fatti interessanti


Plutone è un pianeta nano, così distante da noi che abbiamo informazioni trascurabili al riguardo. Tuttavia, grazie alla sonda spaziale di ricerca New Horizons, l’umanità ha ricevuto molte informazioni preziose su questo corpo celeste ei dati ottenuti come risultato di questa missione saranno elaborati e analizzati per molto, molto tempo.

Curiosità su Plutone

  • Plutone era considerato un pianeta, ma in seguito è stato riclassificato come pianeta nano. Durante il tempo trascorso dalla sua scoperta e “squalifica”, non ha avuto il tempo di fare una sola rivoluzione attorno al sole.
  • Riceve 1600 volte meno luce solare della Terra (fatti interessanti sulla Terra).
  • Il ghiaccio sulla superficie di Plutone è più resistente dell’acciaio temprato.
  • Intorno all’equatore di Plutone, ci sono incredibili montagne che sembrano lame affilate sporgenti. Si formano di volta in volta a causa del congelamento del metano dall’atmosfera plutoniana. Sì, c’è un’atmosfera qui, anche se molto sottile.
  • Plutone ha cinque lune: Caronte, Nix, Idra, Stige e Kerberos. Gli ultimi quattro ruotano attorno a Plutone, e Plutone stesso ruota con Caronte attorno al loro comune centro di massa, che è stata la ragione della sua retrocessione a pianeti nani.
  • A volte Plutone è più vicino al Sole di Nettuno (fatti interessanti su Nettuno).
  • Di tutti i pianeti nani scoperti, Plutone è il più grande, ma non il più massiccio: la palma in questa nomina appartiene a Eris.
  • Un anno su Plutone è di 248 anni terrestri.
  • Nonostante una tale distanza dal Sole, Plutone non è freddo come alcuni giganti gassosi, come Nettuno e Urano: la temperatura media della sua superficie è di circa meno 220 gradi (fatti interessanti su Urano).
  • Quando Plutone è stato scoperto, il nome è stato scelto attraverso un concorso. La vincitrice è stata una ragazzina di 11 anni di Oxford.

  • Le sette lune dei pianeti del sistema solare sono più grandi di Plutone.
  • Ci vogliono cinque ore perché la luce del sole raggiunga questo pianeta nano.
  • Se Plutone fosse più vicino al Sole, avrebbe una coda simile a una cometa.
  • La gravità su Plutone è 15,8 volte più debole che sulla Terra.
  • L’unico pianeta nano con un’atmosfera è Plutone. Tuttavia non è esclusa la scoperta di altri pianeti nani con atmosfere nella fascia di Kuiper.
  • A causa della mancanza di luce solare, anche durante il giorno, le stelle possono essere viste dalla superficie di Plutone.
  • Plutone e Caronte sono costantemente uno di fronte all’altro con gli stessi lati.
  • La dimensione di Caronte è solo leggermente inferiore alla dimensione di Plutone stesso, per cui alcuni astronomi propongono di considerarli come un doppio sistema planetario.
  • Plutone ha le sue calotte polari, come la Terra o Marte (fatti interessanti su Marte).
  • Le prime fotografie di Plutone sono state scattate solo nel 2015, durante la già citata missione New Horizons.
Rate article
Add a comment